Bocconcino Spirituale

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA “B”
18 FEBBRAIO 2024

Carissimi Amici & Amiche,

il bocconcino spirituale di questa Prima Domenica di Quaresima è un pensiero tratto da una lettera dalla prigionia del Generale Gianfranco Chiti (1921 †2004), ovvero il venerabile cappuccino Gianfranco Maria da Gignese
Oggi si è concluso il bellissimo Fine Settimana Spirituale «Rinascere dall’alto» guidato dal nostro don Fabio Bartoli [foto] [registrazioni]
 
MERCOLEDÍ 21  CLASSICI DELLA SPIRITUALITÀ CRISTIANA
GIOVEDÍ 22      SCUOLA DI DIREZIONE E DISCERNIMENTO SPIRITUALE ANNO II
VENERDÍ 23     EVO 2 ON LINE
 

Buona lettura e Santa Quaresima a tutti voi

GIANFRANCO CHITI, Lettere dalla Prigionia (1945)

«Sento quanto bene mi hanno fatto questi mesi di sofferenza materiale! Ho imparato a vedere e a conoscere sempre più gli uomini ed ad avvicinarmi di più al Signore. Sento in me una nuova fiamma e passione suscitatami da Gesù Benedetto, e più male l’umanità mi fa, più mi dispregia, più mi fa pena, più la amo, più sento la necessità di lavorare per lei, così accecata e incanalata sulla via del male» [Leggi di più].

_____________________________________
 
 
 
 

Canale You Tube

 
 
 
 
 
 
 

 

j.m.j.