Scuola Teorico-Pratica di Direzione e Discernimento Spirituale

 

PROGRAMMA DI STUDI DELLA
SCUOLA TEORICO-PRATICA
DI DIREZIONE E DISCERNIMENTO SPIRITUALE
«P. PIO BRUNO LANTERI»

indirizzata alla formazione di guide spirituali e
direttori di  Esercizi Spirituali Ignaziani

LA SCUOLA È ACCREDITATA
DALL’ATENEO PONTIFICIO
REGINA APOSTOLORUM DI ROMA

schermata-2017-10-23-alle-17-49-18

La Scuola Teorico-Pratica di Formazione Spirituale “P. PIO BRUNO LANTERI” intende, attraverso un cammino triennale, formare Guide di Esercizi Spirituali Ignaziani, Direttori spirituali, Guide E.V.O. (Esercizi Spirituali nella Vita Ordinaria), Animatori di Scuole di Preghiera. Durante il ciclo di studi gli studenti sono anche invitati a partecipare ad un Seminario di Studi dei Classici della Spiritualità.

 

PROGRAMMA DEL 1° ANNO

A) Otto incontri con cadenza mensile (un martedì al mese, tranne a gennaio) dalle ore  15:30 alle ore 19:30. Ogni incontro prevede, oltre alle istruzioni, un’ora di esercitazione spirituale personale con successiva condivisione dell’esperienza vissuta.

B) Materie oggetto di studio

• La Prima Settimana degli Esercizi Spirituali di S. Ignazio di Loyola con le relative Annotazioni, Addizioni e Regole di discernimento; gli esercizi spirituali dell’Esame di Coscienza e dell’Esame particolare; la meditazione ignaziana e la lectio divina: teologia, metodologia ed esperienza pratica.

• Le prime due Mansioni del Castello Interiore di s. Teresa d’Avila, gli insegnamenti di s. Francesco di Sales (Filotea) e gli insegnamenti  fondamentali degli autori spirituali classici sulla esperienza dell’inizio della vita spirituale dopo la  conversione (via purificativa).

• I nn. 142 – 455 del Catechismo della Chiesa Cattolica relativi al Padre Creatore.

C) Gli studenti durante il periodo estivo, sono invitati a partecipare ad un corso di Esercizi Spirituali ignaziani.*

CALENDARIO DELLE LEZIONI DEL PRIMO ANNO 

30/10/2018     27/11/2018    18/12/2018      29/01/2019    26/02/2019      26/03/2019  
30/04/2019    28/05/2019

 

PROGRAMMA DEL 2° ANNO

A) A partire da questo anno gli studenti sono fortemente invitati a scegliersi un direttore o accompagnatore spirituale (nel caso ancora non l’avessero). La scelta viene fatta dallo studente liberamente.

B) Otto incontri dalle ore 15:30 alle ore 19:30 (un martedì al mese), secondo lo schema del primo anno.

C) Materie oggetto di studio

• La Seconda Settimana degli Esercizi Spirituali: la contemplazione ignaziana (teologia, metodologia e pratica), il discernimento per l’elezione, le Regole della Seconda Settimana.

• Le Mansioni Terza, Quarta e Quinta del Castello Interiore di s. Teresa d’Avila. Presentazione del cammino spirituale di s. Giovanni della Croce insieme agli insegnamenti fondamentali degli autori spirituali classici sulla  esperienza di coloro che avanzano nella vita spirituale (Via illuminativa).

• I nn. 456 – 682 del Catechismo della Chiesa Cattolica relativi al Figlio Redentore.

D) Gli studenti durante il periodo estivo, sono invitati a partecipare ad un corso di Esercizi Spirituali ignaziani.*

CALENDARIO DELLE LEZIONI DEL SECONDO ANNO

23/10/2018     20/11/2018    11/12/2018      22/01/2019    19/02/2019      19/03/2019   
16/04/2019   21/05/2019

 

PROGRAMMA DEL 3° ANNO

A)  Otto incontri dalle ore 15:30 alle ore 19:30 (un martedì al mese), secondo lo schema degli anni precedenti.

B) Materie oggetto di studio

• La Terza e Quarta Settimana degli Esercizi Spirituali di S. Ignazio.

• Le altre modalità di orare e altre Regole (per il vitto, per riconoscere gli scrupoli, per le elargizioni, per il sentire con la Chiesa) proposte negli Esercizi Spirituali ignaziani.

• Le Mansioni Sesta e Settima del Castello Interiore di s. Teresa d’Avila. Presentazione del Dialogo della Divina Provvidenza di s. Caterina da Siena insieme agli insegnamenti fondamentali degli autori spirituali classici sulla Via unitiva.

• I nn. 683 – 1065 del Catechismo della Chiesa Cattolica relativi al Spirito Santo Santificatore e alla Chiesa.

• Elementi di psicologia della relazione: il senso di sé e il rapporto con l’altro, la relazione d’aiuto, i gruppi di auto mutuo aiuto.

C) Gli studenti durante il periodo estivo, sono invitati a partecipare ad un corso di Esercizi Spirituali ignaziani.*

CALENDARIO DELLE LEZIONI DEL TERZO ANNO

16/10/2018     13/11/2018    04/12/2018      15/01/2019    12/02/2019      12/03/2019    09/04/2019   
14/05/2019


Durante il triennio gli studenti sono invitati a  partecipare a due corsi di nove giorni e ad uno di diciassette o venti giorni.

 

CORPO DOCENTE DELLA SCUOLA

Il corpo docente della Scuola è formato da

   • P. Armando Santoro omv

Dottorato in Teologia Spirituale, Summa cum laude, presso la Pontificia Università  Gregoriana con una tesi su Il cammino spirituale del P. Pio Bruno Lanteri (1759 – 1830).

• Don Vincenzo Greco
Licenziato in Teologia Spirituale al «Teresianum» di Roma e Dottorando in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’italia Meridionale di Napoli. Magistero Religioni e culture del Mediterraneo presso l’ISIRC della Pontifica Università Gregoriana di Roma.
• Dott. Stefano Ottaviani

 Psicologo-Psicoterapeuta
 Esperto in Psicologia  Giuridica e Psicologia Vocazionale

 • Don Giacinto Di Sanzo

 Licenza in Teologia della vita cristiana indirizzo spiritualità

 


Alcuni allievi della Scuola di Direzione Spirituale

Don Luigi Mazzone e
Don Armando Zampetti,
Parroci della Diocesi di Benevento
San Vittorino Romano,
Casa Lanteri, 1° Giugno 2017.

Un grazie di cuore a P. Armando Santoro al   termine del-l’itinerario di formazione triennale per “direttori di corsi di esercizi spirituali ignaziani e guide E.V.O.” da lui tenuto nella splendida oasi di spiritualità mariana che è il santuario di san Vittorino Romano dedicato alla Madonna di Fatima.

È stata una grazia speciale nella nostra vita in quanto abbiamo avuto modo di approfondire l’orazione dal punto di vista teologico, metodologico ed esperienziale, la spiritualità di sant’Ignazio di Loyola e anche il testo degli Esercizi Spirituali che, a prima vista sembra semplice, ma è estremamente profondo, tecnico cioè per specialisti e ricchissimo dal punto di vista teologico, antropologico e spirituale. 

È stato un corso teorico e pratico e quest’ultimo aspetto è stato particolarmente attraente in quanto ci ha permesso con la guida di fare pratica cioè di provare a verificare cosa accade in chi dà e in chi riceve gli Esercizi, come si crea la sintonia spirituale che permette di camminare insieme e di seguire il progresso spirituale di chi partecipa agli esercizi ignaziani. Il percorso dottrinale affrontato è stato molto ricco, attinto alla spiritualità dei grandi santi e dottori della chiesa (S. Teresa d’Avila, S. Giovanni della Croce, santa Caterina da Siena, san Francesco di Sales e molti altri) consultando le opere di grandi maestri di spiritualità e il magistero della Chiesa. I corsi di esercizi spirituali estivi sono stati il coronamento del percorso di formazione e una occasione per progredire realmente nel cammino di santità. Ci sentiamo di dover invitare tanti, soprattutto sacerdoti, a fare una esperienza simile per aprire alla propria vita spirituale nuovi orizzonti di grazia. 

 

“Sono il parroco di S. Eligio, nella periferia della Diocesi di Roma, insieme con i nostri vice parroci, sto frequentando con sommo profitto la “Scuola Teorico Pratica di Direzione Spirituale P. Bruno Lanteri”. La dottrina pura e sana dei maestri spirituali cattolici ora feconda la nostra predicazione, la pastorale (in specie le confessioni e la direzione spirituale dei fedeli), ma sopratutto la nostra vita personale. Nella nostra convivenza presbiterale, siamo anche contenti dell’arricchimento dei nostri colloqui fraterni, che ora include i temi trattati a Scuola. Speriamo che questa esperienza possa propagarsi ed essere di aiuto a tanti altri confratelli sacerdoti. Don Joseph A. De Leon

Nella foto: al centro Don Joseph, il parroco, e a sinistra don Duilio Colantoni e Don Juan José Arcila, viceparroci


 

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, è stato eretto canonicamente dalla Congregazione dell’Educazione Cattolica nel 1999 con la missione di formare i diversi membri della Chiesa a livello universitario e nelle aree accademiche di loro competenza, con grande senso pastorale che permetta loro di svolgere un efficace apostolato nella Chiesa, tramite la Chiesa e per la Chiesa. L’ISSR ha ottenuto l’approvazione degli Statuti da parte della stessa Congregazione e il riconoscimento della Conferenza Episcopale Italiana. L’Istituto ha sede all’interno del Campus dell’Ateneo in una struttura moderna e accogliente, immersa nel verde, di recente costruzione e priva di barriere architettoniche, dove la luce e la serenità si fondono per un ambiente di studio ideale. L’ateneo si raggiunge facilmente con i mezzi pubblici.

 

 

 

 

 

 

Curia Generale

 Posted by at 16:57