Mag 072018
 

rs

000cal

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carissimi Amici di Casa Lanteri,

il dono dello Spirito Santo risplenda nei nostri cuori!

Come ogni anno, ad introdurci nel mese dedicato ad una speciale devozione verso la Santa Vergine troviamo la figura di San Giuseppe, che – come lui stesso fu esortato dall’Angelo ad accogliere Maria nella sua casa – ci invita a fare altrettanto.

In verità, noi, devoti del Santuario di N. S. di Fatima, possiamo dire che in tutti i giorni dell’anno cerchiamo di vivere, come teneri figli, l’affidamento alla nostra Madre del Cielo. È anche vero, però, che il mese di maggio ci riserva tanti appuntamenti mariani, che vengono a suscitare in noi un desiderio ancora più grande di stringerci al Cuore Immacolato di Maria e di lasciarci guidare da Lei in un cammino autentico di testimonianza gioiosa del suo Figlio Risorto.

Così, dopo la consueta processione mariana della prima domenica del mese, già l’8 maggioci ritroveremo, a mezzogiorno, per elevare insieme la nostra Supplicaalla Madonna del Rosario di Pompei. Poi, il 12ricorderemo con gioia la nascita del nostro Fondatore, il Venerabile Padre Pio Bruno Lanteri, appassionato devoto di Maria, che ha trasmesso a noi Oblati di Maria Vergine lo stesso identico amore, inscritto nel nostro stesso nome. Arriveremo in tal modo ben motivati a celebrare il 13 maggiola ricorrenza di Nostra Signora di Fatima, Festa titolare del nostro Santuario. Riprenderemo, in tale occasione, le processioni serali, sempre coronate dalla partecipazione commossa ed orante di tantissimi pellegrini.

Sabato19 maggio, nella Veglia Diocesana di Pentecoste, guidati dal nostro Pastore, Mons. Mauro Parmeggiani, ci raccoglieremo ancora una volta, come gli Apostoli, accanto a Maria, la Madre di Gesù, nell’attesa e nell’invocazione del dono dello Spirito Santo.

Domenica27 maggio, dopo la S. Messa pomeridiana delle 17.30, continueremo le Catechesi mariane, anche quest’anno dedicate all’approfondimento del Messaggio di Fatima.

Infine, il 31 maggio, festa della Visitazione, alle ore 21.00concluderemo questo mese mariano con la recita completa del Santo Rosarionel piazzale del Santuario, fermandoci presso le cappelle dei Misteri, a cui abbiamo aggiunto, attraverso pannelli mobili, anche il ricordo dei Misteri della Luce.

Come ultimo atto di devozione, davanti al portale di ingresso del Santuario bruceremo le tante intenzioni di preghiera lasciate nel corso dell’anno dai pellegrini negli appositi contenitori, con la speranza che possano elevarsi insieme con le fiammelle del fuoco e raggiungere il cuore della nostra dolcissima Madre, sempre attenta alle necessità dei suoi figli.

Come potetevedere, gli appuntamenti mariani di questo mese sono veramente tanti e in ognuno di essi crediamo che la Santa Vergine si farà vicina ai nostri cuori, tante volte feriti ed amareggiati, per ridonarci consolazione, esortandoci ancora una volta a volgere il nostro sguardo al cuore del suo Figlio, dal quale soltanto possiamo sperare di ricevere Pace, Gioia e Vita senza fine.

Con grande affetto

                          p. Carlo, omv

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Posted by at 12:12

Sorry, the comment form is closed at this time.